Scheda prodotto Webank

Mutuo Opzione Fisso

  • Descrizione
    Consigliato a chi cerca la tranquillità della rata costante per il periodo iniziale del mutuo. Ogni 5 anni potrai modificare la formula di tasso scelta in precedenza.
  • A chi è rivolto
    Persone fisiche, residenti in Italia da almeno 3 anni.
    Età massima dei richiedenti: 60 anni.
    Il mutuo deve comunque concludersi entro il 75° anno di età.
  • Finalità
    Acquisto di immobile a uso civile.
  • Importo finanziabile
    Importo finanziabile: minimo 50.000 €, massimo 1.000.000 €
    Importo finanziabile percentuale:
    - 80% del minore tra importo di compravendita e valore di perizia
    - 80% del costo dei lavori, entro il limite del 50% del valore dell’immobile.
  • Tasso Applicato
    Il tasso iniziale del mutuo è determinato sulla base del parametro IRS a 5 anni, aumentato dello spread. Ai fini del calcolo viene utilizzato il valore dell’IRS Reuters rilevato il giorno 20 del mese antecedente la data di stipula notarile.

    Ogni 5 anni, il tasso del mutuo è aggiornato in base alla scelta effettuata dal cliente che ha facoltà di proseguire con:
    - tasso fisso, ricalcolato in base al valore dell’IRS a 5 anni rilevato il giorno 20 del mese antecedente la data di esercizio dell’opzione;
    - tasso variabile, TV Euribor 3M/365 rilevazione puntuale al 20 mese precedente senza arrotondamento.
    Qualora l’Euribor assuma un valore negativo, lo stesso sarà convenzionalmente considerato pari a zero e per effetto di ciò la Banca applicherà nei confronti del Cliente un tasso di interesse pari allo spread fino a quando l’Euribor, rilevato come sopra, non tornerà ad assumere un valore superiore a zero.
  • Indice di riferimento
    Eurirs a irs5
  • Spread
    Fisso per i primi 5 anni.
    Per mutui con importo finanziato fino al 50% del valore dell’immobile:
    Durata fino a 10 anni: IRS + 1,10%
    Durata fino a 15 anni: IRS + 1,10%
    Durata fino a 20 anni: IRS + 1,20%
    Durata fino a 25 anni: IRS + 1,20%
    Durata fino a 30 anni: IRS + 1,25%
    Per mutui con importo finanziato fino al 70% del valore dell’immobile:
    Durata fino a 10 anni: IRS + 1,25%
    Durata fino a 15 anni: IRS + 1,25%
    Durata fino a 20 anni: IRS + 1,35%
    Durata fino a 25 anni: IRS + 1,35%
    Durata fino a 30 anni: IRS + 1,40%
    Per mutui con importo finanziato fino al 80% del valore dell’immobile:
    Durata fino a 10 anni: IRS + 1,40%
    Durata fino a 15 anni: IRS + 1,40%
    Durata fino a 20 anni: IRS + 1,50%
    Durata fino a 25 anni: IRS + 1,50%
    Durata fino a 30 anni: IRS + 1,55%
    Per importi inferiori a 100.000 euro gli spread sono maggiorati di un valore pari a 0,10%.
    Il tasso iniziale del mutuo è determinato sulla base del parametro IRS a 5 anni, aumentato dello spread. Ai fini del calcolo viene utilizzato il valore dell’IRS Reuters rilevato il giorno 20 del mese antecedente la data di stipula notarile.
    Ogni 5 anni, il tasso del mutuo è aggiornato in base alla scelta effettuata dal cliente che ha facoltà di proseguire con:
    - tasso fisso, ricalcolato in base al valore dell’IRS a 5 anni rilevato il giorno 20 del mese antecedente la data di esercizio dell’opzione;
    - tasso variabile, TV EUR3M/365 rilevazione puntuale al 20 mese precedente senza arrotondamento.
    Qualora l’indice assuma un valore negativo, la misura del tasso applicato al mutuo non potrà in ogni caso essere inferiore al valore dello spread. Lo spread applicato al mutuo sarà in entrambi i casi pari a quello accordato all’attivazione del finanziamento. In caso di mancato esercizio dell’opzione da parte del cliente, il rimborso del mutuo prosegue con il regime di tasso iniziale.
  • Durata
    Dai 10 ai 30 anni.
    Limite di età  alla scadenza: 75 anni.
  • Modalità di rimborso
    Periodicità rate: mensile, con addebito a fine mese.
  • Spese di istruttoria
    Gratuita.
  • Spese di perizia
    Gratuita. Effettuata a cura di Società esterna specializzata.
  • Spese periodiche
    Spese di addebito delle rate in conto corrente: gratuite.
  • Coperture assicurative
    Assicurazione Incendio e rischi casa (obbligatoria): Gratuita

  • Penale
    Spese di riduzione o estinzione anticipata: gratuite.
  • Garanzie
    Pari al 150% dell'importo finanziato.
  • Istante di erogazione
    Contestuale alla stipula notarile, salvo verifica delle caratteristiche dell’operazione in fase di approvazione pratica.
  • Note
    L’erogazione del mutuo è effettuata su un conto corrente Webank di pari intestazione. Conto Webank non prevede costi di gestione e l’imposta di bollo è gratuita per un periodo di 6 mesi dall’erogazione. In qualsiasi momento, il cliente ha facoltà di disporre l’addebito delle rate su un conto di pagamento aperto presso altro intermediario.

    Condizioni valide per mutui richiesti entro il 31 Ottobre 2017 e stipulati entro il 31 Gennaio 2018.

Preventivo mutui

Confronta i mutui Webank con i mutui offerti dalle altre banche partner di Mutui.it. Bastano 2 minuti!

Altri prodotti Webank