Mondo mutui

9 luglio 2018

News - Rallentano le compravendite

Nel secondo semestre le compravendite sono state più di 440mila

Nel secondo semestre le compravendite sono state più di 440mila

Secondo quanto reso noto solamente qualche giorno fa dal Rapporto Dati statistici notarili (Dsn) pubblicato di recente sul sito del Congresso nazionale del Notariato, il mercato immobiliare nazionale avrebbe rallentato la sua crescita nel corso del secondo semestre del 2017.

Il comparto tiene bene, non c’è da allarmarsi: in linea di massima gli italiani sono desiderosi di acquistare casa e le banche, dal canto loro, sono più propense a concedere mutui e credito extra per aiutare le famiglie a portare a termine i loro progetti e, in particolare, l’acquisto di un immobile. 

Numeri alla mano nella seconda parte del 2017 sono state registrate un totale di 440.193 transazioni, tenendo conto di diversi tipi di edifici che vede nel dettaglio 330.297 fabbricati e 71.823 terreni; queste operazioni, come già accennato, in molti casi sono state portate a termine grazie all’ausilio di un mutuo casa che, senza prendere in considerazione l’andamento delle surroghe, hanno visto negli stessi sei mesi registrare un erogato complessivo pari a 34 miliardi di euro, per un totale di 175.855 nuove operazioni. Queste ultime sono senza dubbio cifre importanti ma, se confrontate con le evidenze che erano state segnalate nel primo semestre del 2017, leggermente in riduzione: 180.864 nuove operazioni per un totale complessivo di 30.989.168.187 euro.

Sul fronte delle surroghe la situazione non sembra comunque più rosea anche se, ad onor del vero, trattandosi di un prodotto così particolare un naturale calo delle richieste era stato già previsto dagli esperti. Nella seconda metà del 2017, i prodotti di sostituzione del mutuo sono infatti calati ben del 35,6% rispetto alla prima parte dello stesso anno.

Ad aumentare, in questo arco di tempo, sono state secondo lo studio le donazioni mobili che hanno registrato un +18%: di queste 1.851 sono relative ad aziende, 6.664 quote e azioni, mentre 5.044 donazioni di denaro; stabili invece le donazioni di beni immobili (67.439) rispetto a quanto era stato rilevato nel primo semestre del 2017 (68.235).
 

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

    Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.