Immobiliare: prezzi in aumento a Milano

29 gennaio 2019

Immobiliare: Milano anticipa la ripresa

Immobiliare: prezzi in aumento a Milano

Immobiliare: prezzi in aumento a Milano

Una rondine non fa primavera…ma sicuramente ne annuncia l’imminente arrivo. Sul fronte del mercato immobiliare, ancora “congelato” per quanto riguarda i prezzi, Milano potrebbe svolgere il ruolo di apripista. Un metro quadrato residenziale in città vale infatti oggi in media 5.078 euro, lo 0,7% in più rispetto a giugno e l’1,3% in più rispetto a un anno fa.

A fornire i dati relativi all’andamento del capoluogo lombardo è la Camera di Commercio di Milano secondo cui ben in 49 zone  delle città i prezzi oggi sarebbero più alti rispetto a un anno fa.

A crescere di più sono state in particolare le zone in prossimità delle stazioni, come Centrale, Cadorna, Lambrate, quelle vicino alle Università come Cattolica e Bovisa, zona Fiera, Buenos Aires, Porta Romana, Brera e le due zone centrali di Cairoli e Cordusio. Secondo la Rilevazione dei prezzi degli Immobili della Città Metropolitana di Milano sul secondo semestre 2018, le zone est e ovest della città sono quelle che hanno registrato l’incremento dei prezzi maggiore con il 2% in un anno, poi vengono le zone centro e sud con l’1%, mentre risulta stabile la zona nord.

Entrando nel dettaglio dei singoli quartieri, nel settore est trainano la crescita, col 5% e  il 4%, la zona Lambrate, Libia e Cirene intorno a Porta Romana. A ovest crescono di più le zone Leopardi, Boccaccio e Pagano, oltre le case attorno a piazza Cadorna (+3%), Fiera e Sempione, area di City Life e Inganni. A sud crescono del 3% le zone di Famagosta e Barona, il quartiere Sant'Ambrogio e Ortles-Cermenate. A nord a guidare la crescita dei prezzi al mq è la zona Bovisa-Politecnico con il 5%, l’area dello shopping di Buenos Aires e le aree intorno alla stazione Centrale con il 4%.

Per chi si appresta ad acquistare un immobile, anche facendo ricorso a un mutuo prima casa, queste percentuali stanno ad indicare un esborso maggior rispetto a dodici mesi  fa:  i prezzi a Milano vanno dai 9.925 euro al mq del centro storico (+1,3% in un anno) ai 5.077 del settore ovest (+1,8% in un anno); 4.500 del settore est (+2% in un anno); 4.101 del settore nord (+0,3%) e 3.850 nel settore sud (+1,2%).

I prezzi più elevati in valore assoluto si riferiscono ovviamente alle zone del centro: Spiga, Montenapoleone, Vittorio Emanuele, San Babila, Diaz-Duomo Scala raggiungono quotazioni attorno ai 12 mila euro al mq, seguite da Parco-Castello, con quasi 11 mila euro al metro per gli appartamenti nuovi in classe energetica A e B; Brera. Cordusio e Cairoli si fermano a “soli” 10 mila seguite da corso Venezia, Repubblica e Università Cattolica a 9 mila euro. Sono invece richiesti 8 mila euro al mq per abitare in Missori, largo Augusto, zona attorno a Cadorna con via Leopardi, corso Garibaldi, via Solferino e poco meno per il parco delle due Basiliche e piazza Vetra.

Le zone più economiche sono invece Salomone, Trenno, Ronchetto, Quarto Oggiaro, Musocco con 2.600 ero al mq. Crescono infine anche gli affitti. In centro crescono intorno al 10% monolocali e bilocali: da 800 a 1.100 euro al mese i primi, da 900 a 1.400 i secondi. Nella cerchia dei Bastioni e Circonvallazione crescono rispettivamente del 10% e del 13%.

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Rosaria Barrile Rosaria Barrile, giornalista professionista nata a Milano e laureata in Scienze Politiche, ha iniziato nel 2004 ad occuparsi di prodotti e servizi bancari e assicurativi per conto di un periodico specializzato e da allora non ha mai smesso.

    In passato ha collaborato, tra gli altri, con il settimanale Soldi, la testata on line Etica News e il portale dedicato alle donne alfemminile.com. Ha condotto i servizi esterni della trasmissione Salvadenaro, programma di educazione finanziaria andato in onda sul canale 7Gold. Collabora attualmente con le testate on line Lamiafinanza.it, Lamiafinanza-green.it, Lamiaprevidenza.it, Banca e Mercati, e i mensili Largo Consumo e Bluerating.