Mondo mutui

5 novembre 2018

News - Dove il residenziale si fa più interessante

Prezzi delle case in aumento in più di 60 quartieri

Prezzi delle case in aumento in più di 60 quartieri

Il mattone italiano si sta rivalutando: sono sempre di più coloro che scelgono investire i propri risparmi in un immobile da mettere a reddito, ma anche quelli che chiedendo un mutuo prima o seconda casa, approfittando dei tassi attuali particolarmente convenienti, per procedere con l’acquisto di un'abitazione.

Secondo quanto reso noto da un interessante articolo pubblicato su L’Economia del Corriere, che si basa sulle elaborazioni dei dati dell’Agenzia delle Entrate (Osservatorio Omi), in più di 60 quartieri della nostra Penisola il costo per acquistare una casa è cresciuto in modo consistente rispetto al medesimo periodo del 2016, quando le aree che avevano messo in luce un incremento dei prezzi sul mercato erano la metà rispetto ad oggi (circa 30).

Questa dinamica, unita all’andamento del numero delle transazioni sul fronte delle compravendite, dà segnali positivi per l’intero settore del residenziale italiano che si conferma così solido e forte. Entrando maggiormente nel dettaglio del contesto delineato in questo articolo, è la città di Milano che si contraddistingue per un ritrovato interesse da parte degli investitori, sia locali sia stranieri. A risultare maggiormente appetibili sono senza dubbio le aree del centro: ottime performance per la zona Statale, Corso Magenta, Brera, ma anche quella dei Navigli; non stupisce il trend di crescita sostenuta dell’area Tabacchi – Sarfatti, zona Bocconi, al centro degli interessi di chi compra per affittare agli studenti. Più in generale a Milano un buon aumento dei costi è stato rilevato per tutte le zone attorno ai poli universitari. 

In leggera controtendenza Roma, dove i compratori negli ultimi anni hanno prediletto i quartieri residenziali esterni alla città, come ad esempio il Colle Salario; il centro si contraddistingue comunque per essere esclusivo, con cifre che restringono molto il target di riferimento degli acquirenti: in questo senso buona crescita per Trevi e Corso Vittorio.

Interessante il trend del mattone anche a Torino, in particolare in due zone recentemente riqualificate come Spina Marmolada e Spina San Paolo, e a Napoli anche se rispetto alle altre città registra performance più modeste.
 

    Scrivi un commento

    Preventivo mutui

    Fai un preventivo per il tuo mutuo utilizzando il nostro comparatore. Bastano 2 minuti!

    Il profilo dell'autore

    Francesca Lauritano Francesca Lauritano, dopo una formazione iniziale di stampo umanistico ha deciso di indirizzare i suoi studi nel campo della comunicazione e del marketing attraverso un Master in Comunicazione d’Impresa.

    Un percorso lavorativo variegato e trasversale: da archeologa a community manager, attualmente si sta occupando di ufficio stampa e media relations. Parallelamente sta approfondendo i suoi interessi per ciò che riguarda la comunicazione sul web e sui social.